Benvenuti sul sito del Sommelier svizzero della birra

Storicamente la professione del sommelier deriva dalla funzione di corte svolta nel Medioevo dal coppiere. In origine quindi il sommelier era l’assaggiatore di corte e aveva il compito di verificare la qualità delle pietanze e delle bevande.

Il sommelier di birra, come dice il nome stesso, si concentra su un’unica bevanda, ossia la birra, e la cultura che la caratterizza. Si pone come consulente sia per l’ospite sia per i gastronomi. L’ospite riceve informazioni sul processo di birrificazione, sulla giusta selezione della birra per le pietanze scelte, sulla varietà di birre e sugli effetti positivi per la salute di un moderato consumo di questa bevanda.

Il sommelier di birra impara a tarare i propri sensi al consumo piacevole di birra nell’ambito di seminari dedicati alla birra e degustazioni.

Inoltre, è responsabile anche della qualità della birra servita e della perfetta presentazione del prodotto all’ospite. Crea la carta delle birre, consiglia il cuoco in merito alle pietanze a base di birra e organizza gli acquisti. Mediante un marketing attivo incrementa le vendite di birra.